Ciao a tutti ,
So che è la prima volta che pubblico qualcosa in Italiano su questo sito ma non voglio che – per colpa di un cattivo inglese – ciò che sto per scrivere venga frainteso .
Voglio esprimere la solidarietà mia e della mia famiglia al popolo giapponese colpito da un simile cataclisma .
Non ci sono parole per esprimere l’ orrore provato nel vedere simili disastri colpire uno dopo l’altro un popolo e le persone che lo compongono .
Il silenzio del primo momento di stupore lascia il posto allo sgomento ed alla voglia di essere utili in qualunque modo possibile .
Non inserirò il link diretto a delle raccolte fondi ma vorrei comunque ricordarvi che diverse organizzazioni internazionali e sovragovernative stanno raccogliendo fondi per mandare aiuti alle popolazioni colpite .

Voglio chiudere questa mia con le mie condoglianze all’intero Popolo Giapponese e l’ augurio di risollevarsi al più presto dall’ ennesima sciagura che li ha colpiti .
Un Saluto
Mauro

Hello everyone,
I know it’s the first time that I write something in Italian on this website but I do not want  -due to a bad english – what I’m about to write is misunderstood.
I want to express my (and my family ) solidarity to the Japanese People suffered a similar disaster.
There are no words to express the horror to see such disasters strike one after another .
The silence of the first moment of surprise gives way to dismay and desire to be helpfulin any way possible.
I do not insert a direct link to the fundraiser but I will remind you that various international organizations and sovragovernative are raising funds to send aid to affected populations.

I close with my condolences to the entire Japanese people el ‘ wish to recover as soon as possible by the umpteenth disaster that hit them.

Greetings
Mauro

Terromoto in Giappone ( Japan earthquake )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *